Archive for the ‘food’ Category

Still life of a cup of coffee with croissant

lunedì, ottobre 9th, 2017

Still life of a cup of coffee with croissant is the new Monnalisa… According to us.

 

Cup of our blends (Lady Blue and “Blue”) with a delicious croissant.

Quintessenza into the Tuscan countryside*

giovedì, settembre 7th, 2017

Our great Quintessenza 100% Arabica blend is the perfect way to start your Tuscan morning!

About life en plein air*

lunedì, luglio 10th, 2017

Summertime is the best season to enjoy some fresh air, so what about splurge with some pic-nic, garden party and tea? Here’s what makes us dreaming!

Romantic Picnic for Two
Image Credit: The Kitchen Witch

 

Sunset meal!

 

Pastels colors are so much fun!
Image Credit: THE STITCH

 

A nice picnic into the woods.
Image Credit: Papered Heart Photography

 

the Queen Elisabeth II and the famous Garden tea.
Image Credit: Royal UK official website.

a volte ne basta un GRAMMO*

giovedì, dicembre 17th, 2015

Di che materia è fatta la felicità? secondo noi ha due sapori: caffè e pasta frolla. Al primo ci pensiamo noi, al secondo ci pensa la meravigliosa coppia di GRAMMO: Paolo e Marta infatti sfornano momenti di pura poesia e non semplici biscotti. Gli ingredienti sono semplici e freschi, anche perché queste delizie sono confezionate solo al momento dell’ordine. E poi sono personalizzati! Frasi, decori, grafiche: piccole tessere zuccherine a comporre un mosaico di dolcezza. Irresistibili.

Andate a curiosare sulla loro pasticceria online!

Dell’arte di impacchettare i regali: FUROSHIKI*

lunedì, dicembre 14th, 2015

Premessa: adoriamo impacchettare. Per noi appassionate di packaging è un’altra occasione di aggiungere un “pacchetto al pacchetto”! Quest’anno abbiamo voluto pensare a qualcosa di davvero speciale proveniente dal Paese del Sol Levante in una parola: Furoshiki o dell’arte di impacchettare. Non è necessario avere carta o nastro adesivo o nemmeno un paio di forbici, quel che serve è solo un pezzo di stoffa quadrata (minimo di 50 cm) e qualche semplice istruzione. Per confezionare questo quadrato di stoffa abbiamo cucito una pezza con qualche scampolo di tessuto Liberty acquistato dalle nostre amiche di Supercut.it, e con solo questo mezzo ecco che cosa abbiamo realizzato!  In particolare l’impacchettare forme sferiche o cilindriche si chiama SUIKA TSUTSUMI (ovvero l’incarto del melone :-)

 

Screen Shot 2015-12-13 at 20.19.44

Christmas game: ON!

giovedì, dicembre 10th, 2015

Il conto alla rovescia per la notte di Natale è ufficialmente iniziato. L’albero di Natale, i decori, le lucine già installate e testate a prova di animale domestico. L’unica cosa che manca sono loro: i regali di Natale. Oramai ci sono mille modi per fare shopping (noi preferiamo quello online), per trovare il regalo giusto che comunichi gratitudine ed affetto ad una collega, amica, parente, amante, estetista, parrucchiere, avvocata. Il freno è essenzialmente il portafoglio ma, dal momento che siete nostri lettori, siamo sicure che avrete già trovato il Perfetto Regalo di Natale (sia esso un cesto di bontà natalizie, un libro, un pensiero) per cui, sediamoci, prendiamo un caffè e vediamo di catalogare le diverse categorie di acquirenti.

– nostalgici col pallino del fai-da-te

Riescono a creare sottopiatti con tappi di bottiglia,  vasi con vecchie lampadine ad incandescenza, borse con cinture di sicurezza. Probabilmente per Natale vi hanno preparato un portafoglio confezionato con ritagli di vecchi giornali. Tendono ad essere permalosi, accettate simulando entusiasmo.

– masochisti/aggressivi

Accettano con lo stoicismo dei primi martiri di varcare le forche caudine dei Centri Commerciali prima di Natale, durante il week-end. Garruli e felici per loro non sarebbe davvero Natale se non avessero un corpo-a-corpo con zia Cornelia per l’ultimo iPod al più vicino Apple Store. Sappiate, per voi che lo ricevete, che quell’iPod è macchiato di sangue. Sorridete e sperate che non arrivino i RIS di Parma.

– ritardatari

Sono convinti che potranno tranquillamente trovare il libro più ricercato o l’ultimo ritrovato della tecnica alle 18:00 del 24 dicembre. Falliscono miseramente e si presentano con il cesto dei regali dell’Autogrill. Pazienza, ci vuole tanta pazienza con loro.

– programmatori

Hanno già preparato i regali approfittando dei saldi estivi. Probabilmente per voi c’è una crema solare protezione +50 che vien sempre comoda sulle piste da sci. Avrebbe potuto andarvi peggio.

– gourmet

Sono la vostra ultima speranza: appassionati di cucina sanno sempre stupirvi con cesti natalizi pieni di prelibatezze di cui voi ignorate origine e uso. Ma fa sempre piacere ricevere perché le confezioni sono spettacolari.

E voi, a quale categoria appartenete?

LOGO-MOGIXmas-ECOMM


unnamed

AQUISTA-ORA