Posts Tagged ‘caffè italiano’

Foodex 2016, Tokyo

martedì, marzo 8th, 2016

In dirette dal Foodex di Tokyo, con i nostri nuovi prodotti:

 

  • Aleph – Aldebaran, il nuovo blend #DripCoffee
  • Lady Blue,  il nuovo monoorigine Samac #DripCoffee
  • Blue d’etoile, il nuovo blend #CapsuleCompatibili

 

1_MOGI_FOODEX

 

2_MOGI_FOODEX

 

3_MOGI_FOODEX

 

5_MOGI_FOODEX

 

6_MOGI_FOODEX

 

4_MOGI_FOODEX

7_MOGI_FOODEX

Auguri a tutte le mamme!

domenica, maggio 11th, 2014

2 lattine della nostra miscela BLU 2767U, nella nostra BOX, con sconto e spedizioni gratis …per la festa della mamma.



#06 Il design della caffettiera…Arch. Riccardo Dalisi

mercoledì, marzo 26th, 2014

L’architetto Dalisi ha dato vita alle caffettiere. Amo questo tipo di “interpretazioni”: un oggetto di uso quotidiano prende vita, una caffettiera non fa solo caffè….si muove, suona la tromba, ti guarda. Diventa.
Dalisi ha disegnato per ALESSI la caffettiera napoletana.

documento-18-04-2011_Pagina_17 1329839662b

documento-18-04-2011_Pagina_07

alessi-neopolitan1

dalise-pasquale-palmieri

Riccardo Dalisi

Architetto, nato a Potenza nel 1931, è professore ordinario di Progettazione Architettonica, incaricato di Disegno Industriale e Direttore della Scuola di Specializzazione in Disegno Industriale dell’Università di Napoli Federico II. E’ stato membro fondatore del gruppo Global Tool e di una scuola sperimentale di artigianato Arti minime. Nel 1975 dà inizio alla sua attività di designer collaborando con aziende quali Baleri e Zanotta. Compasso d’Oro nel 1981, ha pubblicato L’Architettura della imprevedibilità (1970), La caffettiera di Pulcinella (1987), Progettare senza pensare (1998).

#04 Il design della cafettiera – Aldo Rossi

mercoledì, marzo 19th, 2014

Ah come sono orgogliosa! Ringrazio MOGI per darmi la possibilità di parlare di Aldo Rossi tra gli architetti italiani che amo di più.

Poetico, rigoroso, melanconico ed ironico. Tutte caratteristiche che ha sintetizzato con genialità nelle caffettiere prodotte per Alessi.

Italianissimo, Milano-Venezia e Genova “i suoi fogli bianchi” su cui ha lasciato delle tracce di architettura e pensiero intense e meravigliose.

d6c7e7c6-bdd5-418f-bb08-23bc95c03075

474.png

alessi-aldo-rossi-sugar-bowl-jpg

il-conico-bollitore

6acb9c2f7364c817b97bb1c72db01a9e

Amo i suoi disegni preparatori, per lui fondamentali:

«Al Politecnico di Milano penso di essere stato uno dei peggiori allievi anche se oggi penso che le critiche che mi venivano rivolte sono tra i migliori complimenti che abbia mai ricevuto.
Il professor Sabbioni mi dissuadeva dal fare architettura dicendomi che i miei disegni sembravano quelli dei muratori o capomastri di campagna che tiravano un sasso per indicare all’incirca dove si doveva aprire una finestra. Questa osservazione, che faceva ridere i miei compagni, mi riempiva di gioia».
2bf48f6a582ae7f283ffb3f229fa7a06
fonte: http://stefanoborioni.blogspot.it/2014/03/aldo-rossi-drawings.html

#02 Il design della caffettiera – Richard Sapper per Alessi

giovedì, marzo 13th, 2014

Come vi abbiamo annunciato Mogi supporterà il collettivo  (www.promotedesign.it) e  mancando meno di un mese all’evento milanese per eccellenza, il Salone del Mobile 2014 vi proporrò come in un countdown oggetti e soggetti vicini al “design del caffè” 9090 Caffettiera espresso di Richard Sapper – per Alessi

La 9090 è la prima caffettiera da espresso di Alessi, progettata nel 1979 dal designer Richard Sapper. La sua elegante forma esprime l’essenza del design italiano conferendo all’oggetto eleganza e semplicità uniti a materiali ricercati (interamente in acciaio inox 18/10 lucido all’esterno e satinato all’interno) e tecnologia avanzata come il rivoluzionario sistema di chiusura brevettato che consente il serraggio del corpo superiore alla caldaia senza sforzi e con un solo semplice movimento. La qualità formale rende inoltre questo oggetto ambivalente unendo alla straordinaria comodità d’uso la possibilità di servire il caffè direttamente a tavola. Queste caratteristiche hanno permesso alla 9090 di vincere il Compasso d’Oro nel 1979 e di guadagnare un posto nella collezione permanente di design del M.O.M.A. di New York. In vendita dal 1980, è ancora oggi uno degli oggetti da cucina più amati dal pubblico ed è inserita nel catalogo Alessi in 4 formati: da 1, 3, 6, e 10 tazze.

1_9090-6_M

9090_pagina_2

9090_pagina_1